Qual è la differenza tra la descrizione breve, la descrizione estesa e la descrizione del percorso?

Segui

Quando crei un tour sul nostro portale puoi aggiungere la descrizione breve, la descrizione estesa e una descrizione del percorso. Qual è la differenza tra le tre?

Descrizione breve: La “vetrina“ del tour

La descrizione breve da un assaggio del tour e dovrebbe suscitare l’interesse per fare il tour. Per questo è necessario che la descrizione breve rifletta il tipo e le caratteristiche del tour. Deve essere dettagliato e allo stesso tempo conciso. È anche interessante che solo puoi continuare a modificare il tour se hai già aggiunto un titolo ed una descrizione breve.

Una buona descrizione breve ha preferiblemente tra 50 e 300 segni.  

Descrizione estesa: Tutte le informazioni importanti

La descrizione estesa serve per informare sulle impressioni e condizioni del tour. Contiene informazioni sul tipo del tour ed i luoghi da visitare lungo il percorso. Descriviamo il tour nello stile in cui parlano gli escursionisti appassionati. La perfetta lunghezza sarebbe tra 900 e 2000 segni.

Descrizione del percorso: Il dispositivo di navigazione in forma di testo

La descrizione del percorso è ben distinta dalla descrizione estesa. Contiene tutte le informazioni dettagliate sul percorso e permette fare il tour senza mappa ed altri apparecchi, solo per mezzo di questa descrizione. Nella descrizione viene dettagliato ogni punto che è marcato sulla mappa.

Una buona descrizione del percorso non deve essere lungo necessariamente. Lo più importante è che ti navighi bene.

Consiglio dell‘autore: È il mezzo adeguato per condividere le tue note personali e raccomandazioni (per esempio, il migliore rifugio sull’itinerario). Il consiglio deve essere breve (tra 100 e 200 segni), se è più lungo devi aggiungerlo alla descrizione estesa.

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk